Uno sguardo d’insieme degli accessi vascolari

15,00

Questo corso di aggiornamento sulla gestione degli accessi vascolari nasce dalla disomogenea formazione sul tema che ha ricadute sulla pratica lavorativa quotidiana e quindi potenzialmente sulla salute dei pazienti. L’obiettivo del corso è quello di aggiornare i partecipanti sulle ultime evidenze scientifiche riguardo la classificazione e gestione infermieristica alla luce della pubblicazione nel 2021 delle nuove linee guida “INS Standard of practice”.

Esaurito

Categoria:

Descrizione

Gli accessi vascolari accompagnano quasi tutti i pazienti durante la loro ospedalizzazione. Una gestione corretta ed il riconoscimento delle complicanze evitano un prolungamento dell’ospedalizzazione del paziente stesso e l’insorgere di complicanze. Il tema degli accessi vascolari costituisce un capitolo importante della conoscenza e del lavoro dell’infermiere e l’infermiere stesso è protagonista in questo settore, rivestiamo un ruolo fondamentale dalla gestione all’impianto di questi dispositivi.

Obiettivi

  • Acquisizione o approfondimento delle competenze relative alla classificazione degli accessi vascolari;
  • Acquisizione o approfondimento delle competenze relative alla gestione ordinaria e individuazione delle complicanze relative agli accessi vascolari;
  • Acquisizione o approfondimento delle competenze relative al metodo ANTT in particolare nella applicazione al settore degli accessi vascolari;

Programma Didattico

  • Classificazione degli accessi vascolari e la loro indicazione al posizionamento;
  • Gestione delle linee infusionali
  • Medicazioni degli accessi vascolari
  • Principali complicanze e gestione delle stesse
  • Medicazione degli accessi vascolari
  • Metodo ANTT

Il corso avrà durata di 2 ore.
Al termine del corso sarà rilasciato un certificato di partecipazione solo a chi ha frequentato l’80% del corso.
Il corso è accreditato ADE per alcune università italiane.
Hai bisogno di informazioni per questo corso? Scrivici all’indirizzo info@iskills.it